caparbio

agg.
cocciuto, ostinato, testardo, insistente, irremovibile, puntiglioso, inflessibile, rigido, duro, coriaceo, mulo (fig.), testone, pervicace, pertinace, persistente, tenace, volitivo, determinato, tignoso (centr.) (di opposizione, di rifiuto, ecc.) sistematico, accanito CONTR. arrendevole, docile, condiscendente, conciliante, cedevole, remissivo, accomodante, flessibile, correggibile, persuadibile blando.
SFUMATURE
caparbio - ostinato - cocciuto
Caparbio è chi persegue un obiettivo con determinazione senza dar ascolto a suggerimenti o consigli. Ostinato si dice di chi è molto risoluto nei suoi propositi, uso a far di testa propria, anche in modo inopportuno. Cocciuto mette invece in evidenza l'ostinazione estrema, che giunge fino all'irragionevolezza.

Sinonimi e Contrari. Terza edizione. 2010.

Look at other dictionaries:

  • caparbio — /ka parbjo/ agg. [prob. der. di capo ]. [che fa o pensa sempre a suo modo, che non sente ragioni: avere un indole, una natura c. ] ▶◀ cocciuto, ostinato, (lett.) pertinace, puntiglioso, tenace, testardo. ↓ pervicace, tenace. ◀▶ acquiescente,… …   Enciclopedia Italiana

  • caparbio — ca·pàr·bio agg., s.m. CO che, chi pensa e agisce seguendo le proprie idee, senza lasciarsi arrestare dalle difficoltà: avere un temperamento caparbio Sinonimi: cocciuto, irremovibile, irriducibile, irrigidito, ostinato, pervicace, tenace,… …   Dizionario italiano

  • caparbio — {{hw}}{{caparbio}}{{/hw}}agg. Che agisce di testa propria senza tener conto di pareri, critiche, difficoltà; SIN. Cocciuto, ostinato …   Enciclopedia di italiano

  • caparbio — pl.m. caparbi sing.f. caparbia pl.f. caparbie …   Dizionario dei sinonimi e contrari

  • capòrbij — caparbio, cocciuto, ostinato …   Dizionario Materano

  • caparbietà — ca·par·bie·tà s.f.inv. CO l essere caparbio, carattere di chi è caparbio Sinonimi: caparbiaggine, cocciutaggine, irremovibilità, irriducibilità, ostinazione, pervicacia, testardaggine. Contrari: arrendevolezza, cedevolezza, docilità, remissività …   Dizionario italiano

  • caparbieria — /kaparbje ria/ s.f. [der. di caparbio ], non com. 1. [essere caparbio] ▶◀ e ◀▶ [➨ caparbietà]. 2. [atto di persona caparbia] ▶◀ ostinazione, (non com.) picca, prepotenza, puntiglio, soperchieria, sopruso …   Enciclopedia Italiana

  • caparbietà — s.f. [der. di caparbio ]. [essere o mostrarsi caparbio] ▶◀ (non com.) caparbieria, (non com.) caponaggine, cocciutaggine, indocilità, inflessibilità, (non com.) mulaggine, ostinazione, puntiglio, testardaggine. ↓ pervicacia, tenacia.… …   Enciclopedia Italiana

  • testardo — [der. di testa ]. ■ agg. [di persona, che persiste ostinatamente nelle decisioni prese, giuste o sbagliate che siano: è t. come un mulo ] ▶◀ caparbio, cocciuto, ostinato, (lett.) pertinace, (lett.) pervicace, puntiglioso, (fam.) tignoso.… …   Enciclopedia Italiana

  • cocciuto — agg.; anche s. m. caparbio, ostinato, testardo, pervicace, pertinace, tenace, determinato, protervo, incaponito, mulo, puntiglioso, fissato, insistente, riottoso, macigno, duro, coriaceo CONTR. arrendevole, remissivo, condiscendente, cedevole,… …   Sinonimi e Contrari. Terza edizione

Share the article and excerpts

Direct link
Do a right-click on the link above
and select “Copy Link”

We are using cookies for the best presentation of our site. Continuing to use this site, you agree with this.